bandeau
Sommaire

> Le livre et sa revue de presse

> English, Italiano...

Accueil > Livres > Bienvenue en Palestine, chroniques d’une saison à Ramallah > English, Italiano... >

Italiano
Benvenuti in Palestina. Cronache da Ramallah.
Partager cette page

Traduzione di Monica Martignoni

ed. Le Lettere. Firenze 2005.

Ramallah : per quattro mesi la scrittrice francese Anne Brunswic vive nella città palestinese, teatro di tensioni e cambiamenti. Un viaggio emozionante attraverso le speranze, le voci e i ritratti dei palestinesi incontrati : studenti, donne, bambini, medici, osservatori internazionali raccontano con straordinaria semplicità l’assurdo quotidiano di una città divisa da un muro insormontabile di guerre e conflitti atavici, alla ricerca disperata di un difficile “ritorno alla normalità”.

« Scrittrice del reale », giornalista impegnata e testimone consapevole, la Brunswic vive e descrive Ramallah, meta scelta in piena libertà per mettere in discussione il suo occhio occidentale davanti alla situazione palestinese. Non un reportage commissionato quindi, né una cronaca voluta da enti governativi : è la città che parla attraverso i suoi caffè, l’Università, le strade e gli abitanti, raccontandosi nel complicato contesto religioso, sociale e politico attuale.

Benvenuti in Palestina ha vinto in Francia il premio letterario RFI Témoin du Monde, un importante riconoscimento per una scrittrice che ha fatto i conti con un’immagine pubblica non sempre facilmente definibile : « A seconda delle epoche e delle circostanze, sono stata identificata come una ex comunista, una femminista fuori dagli schemi, un’ebrea laica decisamente diasporica, oppure, sotto il profilo professionale, come insegnante di lettere, funzionaria culturale, giornalista saltuaria ».

ISBN 88 7166 877 4



(c) 2009 Anne Brunswic | Flux RSS | Contact | Réalisé par moduloo.net